Appalti pubblici: l’ANAC sospende i procedimenti di iscrizione nel Casellario

Importante novità in tema di appalti pubblici: con il comunicato del Presidente Cantone del giorno 10 luglio 2019, ANAC ha sospeso i procedimenti di iscrizione nel Casellario. Il provvedimento riguarda nello specifico le annotazioni concertnenti Read More …

Appalti pubblici: mancata iscrizione delle riserve e domanda giudiziale di risoluzione per inadempimento della p.a.

In caso di appalti pubblici, la mancata iscrizione delle riserve nei termini stabiliti dalla legge (o dal capitolato d’appalto) non impedisce affatto la proposizione da parte dell’appaltatore della domanda giudiziale volta alla risoluzione del contratto Read More …

Pensioni militari: arriva il sì al ricalcolo anche dalla Sezione Centrale d’Appello della Corte dei Conti

Lo scorso 8 novembre 2018, con la sentenza n. 422, la Sezione Giurisdizionale Centrale d’Appello della Corte dei Conti si è per la prima volta pronunciata – dopo le numerose sentenze emesse in primo grado da Read More …

Ricalcolo pensioni militari: favorevole anche la Corte dei Conti della Toscana

E’ di pochi giorni fa un’ulteriore conferma del consolidarsi dell’orientamento giurisprudenziale favorevole al riconoscimento del diritto al ricalcolo della pensione in base all’aliquota maggiorata al 44%, di cui all’art. 54 del d.p.r. n. 1092/1973, per Read More …

Danni da “colpa medica”: cosa fare per ottenere il risarcimento?

Per danni da “colpa medica” s’intendono tutti i pregiudizi (fisici, morali ed anche patrimoniali) che siano stati diretta conseguenza di trattamenti medico-sanitari eseguiti in modo non corretto, se non imperito e negligente. Potrà trattarsi in Read More …

Ricalcolo pensioni militari: la Corte dei Conti dice sì all’aliquota maggiorata al 44%. Chi può fare ricorso e come procedere

Dopo le pronunce di segno negativo del 2017, prima la Corte dei Conti della Sardegna (con la sentenza n. 2/2018) e poi la Corte dei Conti della Puglia (con la recentissima sentenza n. 468/2018), hanno Read More …

Riconoscimento della causa di servizio: quali diritti e quali rimedi in caso di diniego?

Cos’è la c.d. “causa di servizio”? Si parla nell’uso corrente di “causa di servizio” per indicare in modo sintetico quelle ipotesi in cui un militare od un appartenente alle forze di polizia (o comunque un Read More …

Appalti pubblici: esecuzione anticipata, inadempimento e giurisdizione

Nel caso in cui la stazione appaltante richieda all’impresa aggiudicataria l’esecuzione d’urgenza (o comunque proceda all’affidamento anticipato) dell’appalto, prima ancora della stipula del contratto, la giurisdizione su eventuali controversie spetta al giudice ordinario. La Cassazione Read More …

Strada privata ad uso pubblico: chi risponde dei danni cagionati da buche e insidie stradali?

Già si è detto in un precedente articolo (consultabile su questo sito) che la strada privata, se aperta al pubblico, dev’essere manutenuta dalla pubblica amministrazione. Fa da corollario a quanto sopra che i danni (patrimoniali Read More …

Appalti pubblici: per impugnare occorre un interesse a ricorrere, anche soltanto ai fini della rinnovazione della gara

Al fine di proporre una impugnazione ammissibile innanzi agli organi della Giustizia amministrativa, occorre che il ricorrente, tra l’altro, sia titolare di un interesse a ricorrere. L’interesse a ricorrere rappresenta, in altri termini, una delle Read More …

Appalti pubblici: il principio di rotazione non si applica in relazione a gare in cui siano richieste qualificazioni diverse

In materia di appalti pubblici, il principio di rotazione non si applica in relazione a gare in cui siano richieste qualificazioni diverse. In altri termini, un’impresa che abbia partecipato ad una procedura selettiva indetta da una Read More …

Appalti pubblici: legittima l’offerta presentata da un’impresa non invitata alla procedura negoziata

In tema di appalti pubblici, è legittima l’offerta presentata da un’impresa non invitata dalla stazione appaltante a partecipare alla procedura negoziata. E’ quanto ha ribadito il T.A.R. Sicilia – Catania, sez. I, 4 giugno 2019, Read More …

Usucapione: le diffide non interrompono il termine

E’ noto che l’usucapione è un modo di acquisto della proprietà a titolo originario di beni mobili e immobili, disciplinato dal codice civile agli artt. 1158 e ss., che presuppone il possesso continuato ed ininterrotto, Read More …

Appalti pubblici: se suddivisi in lotti, ai fini del calcolo del valore devono sommarsi tutti i lotti

In caso di appalti pubblici suddivisi in lotti, ai fini del calcolo del valore (e dunque dell’individuazione del regime applicabile) devono sommarsi tutti i lotti. E ciò a prescindere dalla circostanza che i singoli lotti Read More …

Appalti pubblici: l’ANAC aggiorna le Linee Guida n. 4 in tema di appalti sotto-soglia

L’ANAC è appena intervenuta per aggiornare le Linee Guida n. 4 in tema di appalti pubblici sotto-soglia. Lo ha fatto in modo circoscritto, nel rispetto dei limiti che le ha imposto la legge di conversione Read More …

Appalti pubblici: consultazione pubblica per il Regolamento Unico di attuazione del Codice

Il decreto “sblocca-cantieri” (d.l. n. 32/2019), convertito in legge n. 55/2019, ha previsto il superamento delle Linee Guida ANAC (in particolare, di quelle vincolanti) con la reintroduzione di un Regolamento Unico di attuazione, esecuzione ed Read More …

Il regime della prescrizione in tema di risarcimento dei danni da sinistro stradale

Il nostro ordinamento giuridico stabilisce all’art. 2947 c.c., con riguardo alla materia specifica del risarcimento dei danni cagionati dalla circolazione di veicoli, una delle eccezioni normativamente previste al regime ordinario della prescrizione.  Mentre infatti il Read More …