Sindacati militari: tanto rumore per nulla (almeno sin qui)

Già all’indomani del riconoscimento ministeriale del primo sindacato militare italiano, e dunque ormai mesi orsono, avevamo manifestato tutte le nostre perplessità in relazione al nuovo (?) strumento messo a disposizione (?) del personale militare a Read More …

L’esercito tedesco arruola stranieri: opportunità o eresia?

È passata quasi inosservata qualche mese fa (era la fine del 2018) la notizia dell’interesse manifestato dalla Germania per l’arruolamento di stranieri nei ranghi del proprio esercito. Il Capo di Stato Maggiore Eberhard Zorn e Read More …

Trasferimento – legge 104/1992: i riferimenti (normativi e giurisprudenziali) per i militari e le forze di polizia

Si fa di regola molta confusione a proposito dei trasferimenti motivati dalla necessità di prestare la dovuta assistenza ad un familiare affetto da invalidità o da un handicap grave, e dunque richiesti in base alla Read More …

Il “caso” Trenta: facciamo chiarezza

Come è noto, alcuni quotidiani (anche di primissimo piano) hanno battuto poche ore fa la notizia della “bocciatura” da parte della Corte dei Conti di un decreto di nomina di un proprio consigliere, emesso dal Read More …

Sindacati militari: maneggiare con cura

È notizia di pubblico dominio che pochi giorni or sono il Ministro della Difesa abbia firmato l’atto con il quale è stato riconosciuto il primo sindacato militare (o meglio, la prima “associazione a carattere sindacale Read More …

Pensioni militari: arriva il sì al ricalcolo anche dalla Sezione Centrale d’Appello della Corte dei Conti

Lo scorso 8 novembre 2018, con la sentenza n. 422, la Sezione Giurisdizionale Centrale d’Appello della Corte dei Conti si è per la prima volta pronunciata – dopo le numerose sentenze emesse in primo grado da Read More …

Ricalcolo pensioni Polizia di Stato e Polizia Penitenziaria: i presupposti

Già si è detto in un nostro precedente articolo (cui si rinvia integralmente) che più sezioni giurisdizionali regionali della Corte dei Conti, a partire dalla fine del 2017, hanno aperto alla possibilità di riconoscere agli Read More …

Porto d’armi revocato in caso di rapporti conflittuali con l’ex moglie

La presenza di una situazione di conflitto familiare può essere motivo sufficiente a legittimare il provvedimento di revoca cautelare del porto d’armi, e ciò anche se gli interessati non vivono più insieme, perché ormai ex Read More …

Revoca del porto d’armi: casi in cui si è rivelata illegittima

Il rilascio e la conservazione della titolarità del porto d’armi vanno com’è noto soggetti a plurimi, rigorosi accertamenti, che prendono in considerazione, tra l’altro, la personalità del richiedente, i suoi precedenti penali e financo quelli Read More …